Notizie

Intervistiamo il sig. Gaetano Scancarello

Conosciamo meglio una dell’aziende partecipanti alla prima edizione di Hieròs 2018.

- Buonasera, mi chiamo Gaetano Scancarello, titolare dell’omonima impresa, operante da 40 anni nei settori dell’edilizia e del restauro. Da diversi anni collaboriamo con diversi ordini religiosi per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei loro edifici, adibiti al culto e non solo. Inoltre abbiamo avuto il privilegio di restaurare diverse opere d’arte, composte di materiale lapideo, ligneo o tele, esposte presso le loro strutture.

Perché avete scelto di partecipare alla prima edizione di Hieròs?

Abbiamo scelto di partecipare perché riteniamo il confronto con gli altri operatori del settore uno stimolo al miglioramento della nostra azienda. Inoltre i convegni organizzati avevano ad oggetto tematiche fondamentali ai fini di un costante aggiornamento professionale.

La manifestazione si è conclusa, quali sono le sue impressioni finali?

Ritengo che la partecipazione sia stata utile e proficua, in quanto abbiamo allargato il nostro network, venendo a contatto con diverse realtà aziendali operanti in altre regioni. Inoltre, abbiamo stretto molteplici contatti con figure tecniche con le quali ci auspichiamo di intraprendere collaborazioni in futuro. Da un punto di vista logistico ritengo assolutamente soddisfacente la location scelta e la distribuzione degli stand rispetto alle aree di confronto. La partecipazione del pubblico, per una prima edizione, è stata adeguata e penso che possa aumentare con le successive.

 www.impresascancarello.it