Notizie

Il liturgista Guido Genero, nel prossimo numero di Koinè Magazine, parla della rilevanza liturgica della Parola e del suo sostegno tecnologico.

“L’uso fenomenico della parola, quando entra a contatto e viene a far parte della celebrazione liturgica, fa sorgere diversi problemi che devono essere ben impostati per trovare adeguata soluzione.”

 

Nel prossimo numero di Koinè Magazine, in uscita tra pochi giorni, Guido Genero analizza la rilevanza liturgica della Parola e il suo sostegno tecnologico; ne valuta i problemi e studia la comunicazione sonora nella liturgia.